"In memoria di Luigia (Gina) D’Amato

Luigia D’Amato vedova Ferrara, per tutti Gina, era una donna di rara umanità.

E' stata insieme a me ed alla mia famiglia per vent'anni.
Ha cresciuto Paolo e Matteo e li ha amati, come una nonna. Diceva sempre che erano i bambini che lei non aveva potuto mettere al mondo.

Sono stati i ragazzi che lei ha consegnato al mondo, sani, onesti, sinceri. Può essere giustamente orgogliosa di ciò che ha fatto per loro e per noi.

Gina non è più con noi dal 1 Giugno 2009 e oggi, 4 dicembre, sarebbe stato il suo compleanno.

Buon compleanno, Gina.
Ultimo aggiornamento il 04 dicembre 2009